Coinvolge oltre centotrenta imprese della filiera della pesca, dalla cantieristica alla trasformazione e conservazione del pescato. L’obiettivo primario è quello di privilegiare un territorio, quello costiero siciliano, da sempre “vocato” alla pesca, per definire le strategie e gli interventi di rilancio del sistema economico, favorire i percorsi di sviluppo e di valorizzazione del sistema produttivo isolano, aumentare la competitività e la produttività attraverso il miglioramento delle condizioni strutturali e socio-istituzionali.
Oltre alle aziende della filiera, il Distretto comprende Enti Pubblici e di Ricerca, Associazioni di categoria e Consorzi di produttori.

Coinvolge oltre centotrenta imprese della filiera della pesca, dalla cantieristica alla trasformazione e conservazione del pescato. L’obiettivo primario è quello di privilegiare un territorio, quello costiero siciliano, da sempre “vocato” alla pesca, per definire le strategie e gli interventi di rilancio del sistema economico, favorire i percorsi di sviluppo e di valorizzazione del sistema produttivo isolano, aumentare la competitività e la produttività attraverso il miglioramento delle condizioni strutturali e socio-istituzionali.
Oltre alle aziende della filiera, il Distretto comprende Enti Pubblici e di Ricerca, Associazioni di categoria e Consorzi di produttori.

134

imprese

+2200

occupati

46

enti, associazioni, università,
Centri di Ricerca e Cultura

+256

enti, associazioni, università,
Centri di Ricerca e Cultura

+60

milioni di euro
di export

134

imprese

+2200

occupati

46

enti, associazioni, università,
Centri di Ricerca e Cultura

+256

enti, associazioni, università,
Centri di Ricerca e Cultura

+60

milioni di euro
di export

-Innovazione Tecnologica e Ricerca Scientifica
-Internazionalizzazione
-Finanza di Distretto
-Tutela del Sistema Pesca Siciliano
– Cooperazione con i Cluster produttivi, agroalimentari, di Blue e Circular Economy
-Supporto alle aziende del Distretto nell’attività commerciale Commerciale
-Progettazioni diFiere e Meeting
– Progettazioni di attività di incoming e outgoing di operatori commerciali
– Ideazione e realizzazione di attività convegnistiche e seminariali
-Coordinamento Filiera Ittica Mazara
Coordinamento del “Distretto delle filiere e dei territori di Sicilia in rete”
-Promotore di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente

-Innovazione Tecnologica e Ricerca Scientifica

-Internazionalizzazione

-Finanza di Distretto

-Tutela del Sistema Pesca Siciliano
– Cooperazione con i Cluster produttivi, agroalimentari, di Blue e Circular Economy
-Supporto alle aziende  del Distretto nell’attività commerciale Commerciale

-Progettazioni  diFiere e Meeting

– Progettazioni di attività di incoming e outgoing di operatori commerciali

– Ideazione e realizzazione di attività convegnistiche e seminariali
-Coordinamento Filiera Ittica Mazara

– Coordinamento del “Distretto delle filiere e dei territori di Sicilia in rete”
-Promotore di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente

-Tutela del Sistema Pesca Siciliano-Cluster Distretti Agroalimentari
-Commerciale/Partecipazione a Fiere e Meeting-Promotore del Coordinamento Filiera Ittica Mazara
-Promotore di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente

Nella suggestiva Casbah di Mazara del Vallo un un Expo multiculturale dove i visitatori avranno modo di interagire, conoscere, assaporare e scoprire i prodotti provenienti dai paesi del mondo e, inoltre, potranno partecipare ad incontri, seminari, dibattiti, workshop, tavole rotonde e convegni promossi da Enti, Istituzioni ed Organizzazioni del settore agro-ittico-alimentare.